LA MARAVILLA DE UNA SONRISA

Costruiamo insieme una casa di accoglienza
per generare la meraviglia di un sorriso!

ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Si, c’è bisogno del tuo aiuto.

Ci sono bambini a La Granadilla e nei villaggi vicini che vivono una vita di miseria, di fame e di sconforto.

Come se non bastasse, entrando nelle loro capanne, le più nascoste della foresta, abbiamo visto che, purtroppo, il lavoro nella costruzione dei fuochi d’artificio, a volte, è il “male minore”.
Ti parliamo di bambini e, soprattutto, bambine che vivono nella violenza, nell’abuso, nella costrizione più orribile di una vita da schiavi.

Vivono senza una carezza se non da mani indecenti, senza un abbraccio se non per tenerli fermi, senza una cura e soprattutto senza un sorriso di vero Amore.
Per questo è nato il progetto La Maravilla de una sonrisa, una casa che accoglie, protegge e ridona il sorriso di cui hanno diritto tutti i bambini.

La casa che costruiremo accoglierà i bambini e le bambine di cui ti abbiamo parlato ma sarà aperta a tutte le situazioni di gravi disagi che potremo intercettare.
Molto spesso la sofferenza dei bambini in famiglia non è dovuta solo alla povertà materiale ma, soprattutto, ad una “povertà genitoriale”, ad una totale mancanza di coscienza, cioè, di cosa significa essere padri e madri.

Progetto Maravilla

Possiamo parlare, senza colpevolizzare nessuno, di assoluta “irresponsabilità”: l’estrema povertà è il peggior delitto commesso contro l’umanità perché genera anche questo tipo di mostruosità

Ai genitori chiederemo di affidarci i figli per un periodo che si concorderà insieme, dal lunedì al venerdì: una sorta di “collegio” in cui i bambini possano crescere in una comunità che si fa famiglia, in una casa che si fa “focolare”, in cui i bambini possano sperimentare la convivenza rispettosa, la gentilezza, il perdono, incarichi domestici e comunitari da portare avanti per il bene di tutti, ruoli che aiutino a governare bene la casa stessa. In una parola, che crescano in responsabilità.
Questo sarà possibile solo avvalendosi della professionalità di persone preparate a portare avanti un tale progetto.

Il sogno che abbiamo è quello di far nascere nei bimbi un’indole nuova, un atteggiamento di maggiore libertà così che potranno sentire nel cuore che sta nascendo in loro un nuovo sorriso, che presto sapranno esprimere anche sulle loro labbra. La casa la vogliamo chiamare infatti, in spagnolo, LA MARAVILLA DE UNA SONRISA.

Voi anche tu essere COSTRUTTORE DI SORRISI?

Stiamo organizzando una missione edile che porti volontari esperti nel campo a costruire fattivamente la casa. Cerchiamo muratori, manovali, carpentieri, giardinieri, idraulici ed elettricisti ma anche qualcuno di supporto, che abbia voglia di cucinare per tutto il gruppo. Se vuoi saperne di più, chiama il nostro responsabile Alessandro Carta al numero 345.4060014 oppure clicca qui sotto per compilare il modulo e inviare la tua candidatura!

Sia per costruire la casa che per arredarla con letti a castello, porte, finestre, tavoli, sedie, armadi, utensili per la cucina e tutto il necessario per offrire ai nostri giovani ospiti l’accoglienza migliore possibile, abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti voi. Fai una donazione e contribuisci a trasformare questo sogno in realtà!

DATI GENERALI DEL PROGETTO:

  • Periodo per la costruzione della casa: novembre 2024 – marzo 2025
  • Data prevista per l’inaugurazione della casa: marzo 2025
  • Obiettivo del progetto: accoglienza temporanea di minori che, per situazioni di precarietà familiare o di emergenza, non possono permanere presso il nucleo familiare e per i quali non sia possibile altra forma di sostegno educativo. Qui i bambini accolti sperimenteranno una vita ordinata e finalizzata all’armonia del minore e alla vita in comunità in modo che siano, poi, restituiti alla famiglia con un bagaglio formativo idoneo e personalizzato.
  • Costo previsto per la costruzione della casa: circa € 75.000
  • Costo previsto per la gestione del progetto (piano triennale 2025-2028): circa € 170.000