LA SCUOLA ABUELITA AMELIA PAVONI DIVENTA SEMPRE PIÙ GRANDE!

Il nuovo anno scolastico si è aperto con due belle novità

LA SCUOLA ABUELITA AMELIA PAVONI DIVENTA SEMPRE PIÙ GRANDE!

Il nuovo anno scolastico si è aperto con due belle novità

Il 19 febbraio 2024 è iniziato il nuovo anno scolastico e a La Granadilla, nella nostra bella scuola Abuelita Amelia Pavoni, c’era un fermento eccezionale. Siamo sempre emozionati quando ricomincia la scuola, perché per i bambini del villaggio le “vacanze” sono, in realtà, un ritorno al lavoro sui fuochi d’artificio. Per questo, il ritorno nelle aule dei nostri studenti viene sempre salutato con grande gioia ma quest’anno la felicità era alle stelle!

Due sono infatti le grandi novità che hanno allietato questa festa: l’inaugurazione delle due nuove aule per i bambini dell’asilo, che finalmente hanno uno spazio dedicato solo a loro dove poter muovere i primi passi, imparare a stare in classe, sperimentare e giocare con la spensieratezza propria dell’infanzia e l’avvio della prima classe di scuola media, un traguardo che fino a poco tempo fa non osavamo neanche sperare!

Le nuove aule dell’asilo sono state costruite grazie alle donazioni di tanti amici e sostenitori, e soprattutto grazie alla generosità dell’ostello The RomeHello, che ha contribuito in maniera determinante.
Qui accanto possiamo vedere la parata di inaugurazione… che emozione grande che è stata!

Bambini, genitori, maestri e volontari hanno tutti partecipato a questo momento storico, testimonianza dell’affetto che circonda questi bimbi, che sono il futuro del Guatemala e del villaggio La Granadilla.

Inaugurazione asilo
Inaugurazione Asilo 2
Inaugurazione Asilo 4
Classe delle medie

Ecco la nostra prima classe delle scuole medie!

Sono 49 ragazzi e ragazze che conosciamo fin da quando erano piccoli, hanno frequentato la nostra scuola per tutto il ciclo della primaria ma, fino a qualche mese fa, credevano di avere il destino segnato: l’unica scelta infatti era tra pagare una scuola media privata, lontana da casa, oppure rinunciare a proseguire il percorso di studi.

Nessun ragazzo dovrebbe essere posto di fronte a questo dilemma, soprattutto se si tratta di ragazzi e ragazze in contesti di povertà, privi di mezzi per sostenere spese così ingenti e che, pertanto, si vedrebbero di fronte a una scelta obbligata. Non si può rinunciare a sognare a 11 anni, non ci si può arrendere a una vita di lavoro già a quell’età.

È con questo proposito nel cuore che, da anni, sogniamo di aprire le scuole medie. E quest’anno, a febbraio, finalmente questo sogno è diventato realtà!

Non smetteremo mai di dire GRAZIE a tutte le anime belle che rendono possibile tutto questo: ai nostri amici del The RomeHello, per aver contribuito in maniera decisiva alla costruzione delle due nuove aule dell’asilo; ai nostri collaboratori guatemaltechi e volontari italiani al villaggio, che portano avanti le attività e seguono da vicino i lavori; al Municipio di San Raymundo che ha donato una quota importante dei materiali necessari per i lavori, ai genitori di tutti gli alunni della scuola Abuelita Amelia Pavoni che hanno raccolto quanto potevano per contribuire alle spese. 

E, soprattutto, grazie a te e a tutti i nostri donatori che con le vostre donazioni sostenete il progetto della scuola e contribuite così a liberare bambini e ragazzi del villaggio La Granadilla dal lavoro schiavo e pericoloso con la polvere da sparo nella costruzione dei fuochi d’artificio. 

Continuate a restare al fianco dei bambini lavoratori con la polvere da sparo.
Seguite gli alunni della scuola Abuelita Amelia Pavoni nel loro percorso scolastico e sognate, insieme e a noi e insieme a loro, un futuro diverso per le nuove generazioni di questo piccolo ma amato villaggio!

Share This